Abbiamo fatto le Riforme.
Abbiamo precarizzato il lavoro.
Abbiamo costituzionalizzato il Pareggio di Bilancio.
Secondo i GENI dell’UE ora dovremmo crescere.
VISIBILIO!

L’Italia cresce dello 0.2%!! Numeri STRATOSFERICI!! Ma non la vedete la ripresa? Come no Italiani?
Ma forse allora avrà ragione l’ISTAT?

IMPIETOSO lo studio emerso dall’ente statistico: in Italia, quella dell’Europa Unita, quella dei sacrifici, è SCOMPARSA la classe operaia. Ed è praticamente SCOMPARSA la classe media.

Sapete la rivelazione quale è? La classe media siete VOI. Quella che ha perso il lavoro. Quella che ha chiuso l’attività. Quella che ora fa la fila alla mensa dei poveri.

Ma che fa se il negozietto sotto casa chiude, no? Io posso comprarmi tutto dal mio smartphone dal divano! No? No? Non capisco proprio perché poi non trovo lavoro!

Sono più di SEI MILIONI gli italiani che vivono in forte DEPRIVAZIONE MATERIALE: non hanno NULLA.
E se guardiamo le persone a rischio povertà c’è da piangere: quasi 18 milioni di italiani.

Vi basta? No, dai. Ancora un paio di dati: il 6.5% RINUNCIA alle visite mediche.
“Mapperò ha detto la tivvù che è salita l’occupazione!”. Sì. Verissimo, è salita. E… NOTIZIONA: abbiamo seguito il regale esempio della GERMANIA, quindi ci troviamo con un esercito di… sotto-occupati, lavori part-time a bassa retribuzione.

Ricordate l’incubo GRECIA? Ecco, aprite gli occhietti: ce lo avete davanti, l’Italia è il secondo SUCCESSO dell’Euro.

Vabbè ma di che vi preoccupate? Nel frattempo potete sempre risparmiare su Amazon, andare in Erasmus, votare M5S e festeggiare Macron e gli Anniversari dell’Unione Europea. Ah, e il roaming! Cavolo! Il roaming!

Ognuno ha quel che si merita.
Buona Unione Europea.

Fabrizio Virga

via Economia Democratica