Aumentare l’Iva, o cedere altre quote di Trenitalia e Poste Italiane, attraverso privatizzazioni-svendita per placare Bruxelles e arginare il debito pubblico. «Dimenticate per un attimo la scaramuccia fra Roma e Bruxelles sulla correzione dei conti da tre miliardi attesa...
Con la crescita delle forze anti-europeiste e le scadenze elettorali del 2017, l’eventualità che salti l’eurozona torna nei radar degli investitori. Questo articolo del Financial Times parla della crescente attenzione degli analisti verso il rischio di ridenominazione del debito nel caso di uscita...
I ministeri dell’Economia e dello Sviluppo Economico stanno studiando la creazione di un veicolo in cui far confluire le partecipazioni da privatizzare. Il fine ultimo sarebbe quello di rendere più ambizioso l’intero programma di cessioni di partecipate, che per l’anno in corso ha...
Ormai ci siamo, il meeting del FOMC , Federal  open market  committee,  è ormai in arrivo. Le probabilità di un aumento dei tassi sono molto alte. I tassi di rifinanziamento sono attualmente allo 0,75% Ma ci sono altissime possibilità che passi...
L’idea di risolvere i conflitti interni di un paese ricorrendo ad aiuti esterni è tipica dei paesi in via di sviluppo, o di quelli di recente costruzione, o comunque poco coesi. Non è chiaro quanto questo metodo sia davvero...
Una flat tax per invitare i Paperoni stranieri a mettere la residenza in Italia. Si può estendere ai familiari, ai quali si applica un'imposta sostitutiva di 25mila euro. Ecco quando si sono persi tutti gli strumenti economici, come la...
Attenzione, fregatura in arrivo. Non solo la Ue vuole che il governo aumenti l’Iva – dal 22 al 24 per cento e dal 10 al 13 per cento – ma pare abbia chiesto a Gentiloni anche di dare una...

IN EVIDENZA