Prepararsi al collasso dei debiti di Maurizio Blondet “I debiti che non possono essere onorati, non lo saranno”. Dopo questa sentenza da incidere nel bronzo, William White continua: “Continuare sulla via di espansione monetaria attuale non serve più a niente”, è rimandare...
Il dibattito sullo spread è in realtà un dibattito sulla volontà politica della Banca Centrale. I titoli di Stato Un titolo di Stato è un foglio di carta che assicura a chi lo detiene di ricevere dallo Stato una certa somma di denaro...
In un paper pubblicato lo scorso marzo, Alexei Kireyev del Fondo Monetario Internazionale consiglia di abolire il denaro contante senza informare i cittadini. Inizialmente bisognerebbe ritirare dalla circolazione le banconote di grosso taglio, quindi devono essere imposti i limiti...
Le curiose scelte del principale quotidiano italiano favoriscono gli speculatori. Oggi l’Italia, anzi l’informazione italiana, è riuscita a farsi notare in tutto il mondo. Il ministro Savona presentava davanti alle Commissioni congiunte UE di Camera e Senato  le linee programmatiche...
Cari amici tra qualche giorno inizierà presso la borsa merci di Shanghai , la commercializzazione dei future sul petrolio in Yuan, Non si tratta di un cambiamento epocale, perchè l’introduzione sarà graduale ed inizialmente marginale, ma si tratta comunque di...
Se lo Stato saldasse i propri debiti verso contribuenti ed imprese pagandoli in titoli del stato di piccolo taglio per circa 70 miliardi di euro cosa accadrebbe alla nostra economia? La domanda è più che legittima ora che Lega e 5...
di Maurizio Gustinicchi In questi giorni è tutto un pullulare di trasmissioni (o quotidiani) che ospitano “Prezzemolo” (ossia CarCarlo PierCottarelli) e le sue menzognere analisi economiche sul piano economico dei gialloverdi. Non appena uscì la prima bozza di accordo di governo...
DI ANTONIO DE MARTINI  corrieredellacollera.com Una notizia che da ieri cerca di farsi strada è che la società cinese di rating  DAGONG GLOBAL CREDIT RATING ha tagliato la valutazione del debito americano da A- a BBB+. Qualcuno, dal 1971 – quando Nixon osò...
A pagina 12 del Documento di Economia e Finanza licenziato dal Consiglio dei Ministri lo scorso 26 aprile 2018 (http://www.dt.mef.gov.it/export/sites/sitodt/modules/documenti_it/analisi_progammazione/documenti_programmatici/def_2018/DEF_2018_-_Sez.1_-_Programma_di_Stabilitx.pdf) viene riportato un interessante grafico in cui si illustra il bilancio aggregato delle tre più importanti banche centrali del pianeta:...
Cari amici, i dati mondiali sulla crescita tornano a non essere positivi, e questo rallentamento è molto più sensibile per l’economia d’Oltremanica. Analizziamo i dati comparati del PIL di alcuni paesi europei, confrontando l’ultimo trimestre 2017 e il primo trimestre 2018. Possiamo...

IN EVIDENZA