Abbiamo una banca pubblica, il Monte dei Paschi di Siena, che potrebbe agire per il rilancio del credito alle imprese e che invece è tenuta in stato di crisi artificiale per essere meglio svenduta ai privati, lasciando la perdita in capo al Tesoro che nel 2017 la salvò con €5.4 miliardi di nostri denari.

via PandoraTV